Stabilizzazione precari Covid. Giusto riconoscimento per coloro che hanno messo a rischio la propria vita in un momento critico per la salute mondiale

Stabilizzazione precari Covid. Giusto riconoscimento per coloro che hanno messo a rischio la propria vita in un momento critico per la salute mondiale

“Grande soddisfazione per l’approvazione dell’emendamento alla finanziaria regionale 2024 che destina il 15% del fondo Sanità regionale alla stabilizzazione del personale precario impiegato durante l’emergenza Covid 19. Grazie al sostegno unanime del gruppo parlamentare di Fratelli d’Italia all’Ars e alla collaborazione sinergica di tutti i nostri rappresentanti a Camera e Senato, si è raggiunto un risultato significativo”.
Lo dichiara il senatore palermitano di Fratelli d’Italia, Raoul Russo, componente della commissione Lavoro, Sanità e Affari Sociali.
“Questo traguardo, che abbiamo caldeggiato fin da subito, rappresenta il giusto riconoscimento per coloro che hanno messo a rischio la propria vita, prestando servizio con dedizione e impegno in un momento critico per la salute mondiale”.
“Fratelli d’Italia riafferma il proprio impegno costante a favore di iniziative volte a sostenere e valorizzare quanti hanno contribuito in modo straordinario, durante la crisi pandemica, ad adoperarsi instancabilmente per il bene comune – prosegue Russo – La collaborazione bipartisan ha reso possibile questo passo importante per il futuro della sanità regionale e il rafforzamento del nostro sistema sanitario nel suo complesso”.
Condividi