Su Alitalia Calenda conferma di essere contro l

Su Alitalia Calenda conferma di essere contro l’interesse nazionale

“Calenda non si smentisce e non perde occasione per assolvere il ruolo che più lo rappresenta: fare gli interessi delle altre nazioni prendendo le pacche sulle spalle dai giornaloni della sinistra e qualche applauso da qualche annoiato radical chic. I giornaloni che lo applaudono prendono ordini dall’alta finanza e non conoscono il concetto di interesse nazionale.  Fratelli d’Italia invece continua a sostenere che vendere Ita e i nostri asset strategici vuol dire impoverire la Nazione e gli italiani”.
Lo dichiara il senatore di FdI Massimo Ruspandini, capogruppo in commissione Trasporti in Senato.
Condividi