MORO. SEQUESTRO FU TRA PAGINE PIÙ BUIE DEMOCRAZIA. RICORDARE CHI SERVÌ LO STATO
standard

MORO. SEQUESTRO FU TRA PAGINE PIÙ BUIE DEMOCRAZIA. RICORDARE CHI SERVÌ LO STATO

  “Il sequestro dell’on. Aldo Moro e l’uccisione di cinque uomini della sua scorta fu una delle pagine più buie della storia della Repubblica Italiana, in una stagione attraversata dal terrorismo, dalle stragi, dai depistaggi e dalle coperture, una stagione che mise a dura prova le istituzioni. A 46 anni dai fatti di via Fani, […]

Condividi
LEGGI
Moro. Sacrificio servitori dello Stato monito contro ideologie di morte
standard

Moro. Sacrificio servitori dello Stato monito contro ideologie di morte

“Oggi più che mai è doveroso ricordare e rendere omaggio a Oreste Leonardi, Domenico Ricci, Giulio Rivera, Francesco Zizzi, Raffaele Iozzino, i cinque agenti assassinati dalle Brigate Rosse il 16 marzo 1978. Erano la scorta del presidente della Democrazia Cristiana, Aldo Moro, rapito quel giorno e poi ucciso dai terroristi rossi il 9 maggio successivo. […]

Condividi
LEGGI
AUSPICHIAMO PROVVEDIMENTI SU PROF. DI CESARE
standard

AUSPICHIAMO PROVVEDIMENTI SU PROF. DI CESARE

“La tua rivoluzione è stata anche la mia”. Questa l’uscita in un tweet della prof. Donatella Di Cesare in riferimento alla scomparsa della brigatista rossa Barbara Balzerani. L’Università la Sapienza ha annunciato un’indagine su questo caso e ho presentato oggi un’interrogazione al ministro Bernini per sapere quali provvedimenti verranno adottati su questa docente. In Italia […]

Condividi
LEGGI
Br. Di Cesare fa la vittima, ma dovrebbe essere radiata
standard

Br. Di Cesare fa la vittima, ma dovrebbe essere radiata

“Curioso che oggi la professoressa Donatella Di Cesare faccia la vittima, accusando qualche giornalista di aver partecipato a una sua lezione a La Sapienza riportandone i contenuti. La vittima in questa vicenda non è certo lei, bensì i famigliari delle persone uccise dalle Brigate Rosse, che si ritrovano a essere oltraggiati dal suo tweet in […]

Condividi
LEGGI
Balzerani. Di Cesare incompatibile con ruolo insegnante
standard

Balzerani. Di Cesare incompatibile con ruolo insegnante

“Donatella Di Cesare è in compatibile con il ruolo di insegnante e auspichiamo che il ministro Bernini prende le dovute misure per isolare chi inneggia alla lotta armata. È inaccettabile che un professore universitario strizzi un occhio al terrorismo rosso. Il caso Balzerani è emblematico di un mondo pericoloso e sovversivo che non può essere […]

Condividi
LEGGI
Terrorismo. Di Cesare esalta una Br, può lavorare per lo Stato?
standard

Terrorismo. Di Cesare esalta una Br, può lavorare per lo Stato?

“L’empatia mostrata sui social dalla professoressa universitaria Donatella Di Cesare verso la terrorista rossa Barbara Balzerani, deceduta pochi giorni fa, è un caso che non può esaurirsi con qualche polemica politica. Non basta giustificarsi, come ha fatto la Di Cesare, sostenendo di aver sempre condannato la violenza. Chi ha l’onore e l’onere di insegnare in […]

Condividi
LEGGI