Strage Primavalle. Ricordarla ignorando cattivi maestri di ieri e di oggi
standard

Strage Primavalle. Ricordarla ignorando cattivi maestri di ieri e di oggi

“Il silenzio della notte quel 16 aprile 1973 fu rotto dalle fiamme e dalla morte causate da un vile attentato. Cinque litri di benzina fatti passare sotto la porta e un innesco artigianale usato per dar fuoco all’abitazione di una famiglia che aveva una sola ‘colpa’; che il padre era segretario della sezione locale del […]

Condividi
LEGGI