Israele. Combattere piaga istigazione all’odio
standard

Israele. Combattere piaga istigazione all’odio

In occasione dell’audizione del Capo della Polizia Postale, Ivano Gabrielli, durante la seduta odierna della Commissione straordinaria intolleranza, razzismo, antisemitismo, istigazione all’odio e alla violenza, il Sen. Giulio Terzi (FdI) ha sottolineato come “il fenomeno della diffusione e dell’istigazione all’odio, soprattutto online, non avvenga semplicemente attraverso individui che danno sfogo ai loro sentimenti di odio […]

Condividi
LEGGI
Violenza donne, in Ucraina e Israele stupri per annientare popoli
standard

Violenza donne, in Ucraina e Israele stupri per annientare popoli

“L’allarmante fenomeno dello stupro delle donne come strategia di guerra deve essere al centro degli interventi della Corte Internazionale dei diritti dell’uomo essendo un fenomeno relativamente nuovo che si affaccia sullo scenario internazionale ed europeo. Pur esistendo da sempre, infatti, la concezione dello stupro della donna come bottino di guerra e come ‘premio’ aggiunto a […]

Condividi
LEGGI
MO. liberazione degli ostaggi e neutralizzazione di Hamas
standard

MO. liberazione degli ostaggi e neutralizzazione di Hamas

In un intervento di questa mattina a Tgcom24 sulla situazione in Medio Oriente, il Sen. Giulio Terzi (FdI) ha rilevato che “l’attacco al consolato iraniano a Damasco è avvenuto in circostanze simili all’operazione condotta dall’IDF all’ospedale Al Shifa di Gaza. Si tratta infatti di strutture – ospedali ed ambasciate – coperte legalmente dall’immunità riconosciuta durante […]

Condividi
LEGGI
Israele, a sei mesi da attacco Hamas nessuna giustificazione a orrori e violenze
standard

Israele, a sei mesi da attacco Hamas nessuna giustificazione a orrori e violenze

Ai microfoni del Tgcom24, il Sen. Giulio Terzi (FDI) fa il punto, a sei mesi dall’attacco di Hamas del 7 ottobre scorso, sulla situazione della guerra a Gaza. “Il Segretario Generale delle Nazioni Unite Guterres ha ribadito che nulla può giustificare l’attacco di Hamas né gli orrori delle violenze perpetrate per mano dei terroristi. Questo […]

Condividi
LEGGI
M.O. Allarma richiesta sospensione accordo cooperazione industriale, scientifica e tecnologica tra Italia e Israele
standard

M.O. Allarma richiesta sospensione accordo cooperazione industriale, scientifica e tecnologica tra Italia e Israele

“Ieri su Huffington Post è stata riportata una notizia al quanto allarmante che dovrebbe scuotere le coscienze di tutti noi, uomini e donne liberi. Più di mille professori hanno firmato una lettera, indirizzata al Ministero degli esteri, in cui si chiede la sospensione dell’Accordo di cooperazione Industriale, Scientifica e Tecnologica tra Italia e Israele. Non […]

Condividi
LEGGI
DOMANI AL SENATO CONFERENZA STAMPA PER CELEBRARE IL 75ESIMO ANNIVERSARIO DELLE RELAZIONI DIPLOMATICHE TRA ITALIA E ISRAELE
standard

DOMANI AL SENATO CONFERENZA STAMPA PER CELEBRARE IL 75ESIMO ANNIVERSARIO DELLE RELAZIONI DIPLOMATICHE TRA ITALIA E ISRAELE

“Domani 28 febbraio, alle ore 17, presso la Sala Nassirya del Senato, si svolgerà su mia iniziativa e su quella del senatore Lucio Malan, la conferenza stampa per celebrare il 75esimo anniversario dell’avvio delle relazioni diplomatiche tra Italia e Israele”, lo dichiara il Senatore di Fratelli d’Italia Marco Scurria, presidente del Transatlantic Friends of Israel […]

Condividi
LEGGI
Israele. Su invio armi Schlein mente
standard

Israele. Su invio armi Schlein mente

“Ricordo al segretario del Pd Elly Schlein, che in questi giorni ha rilasciato delle dichiarazioni sull’invio di armi in Israele, che dopo il vergognoso attacco di Hamas l’import e l’export di armi con Israele è stato sospeso, per legge. Perché la legge italiana stabilisce che non si possono inviare armi a una nazione belligerante senza […]

Condividi
LEGGI
Medio Oriente. Liberazione immediata ostaggi israeliani
standard

Medio Oriente. Liberazione immediata ostaggi israeliani

Il senatore di Fratelli d’Italia, Giulio Terzi, esprime pieno sostegno alla dichiarazione dell’Associazione di amicizia Italia Israele Bergamo. Terzi condivide la netta contrarietà espressa dall’Associazione nei confronti di iniziative palesemente intese a travisare strumentalmente il significato politico, giuridico e storico della Shoah: un genocidio di un popolo – quello ebraico – sul quale si è […]

Condividi
LEGGI
M.O. Boldrini mente su armi Italia ad Israele
standard

M.O. Boldrini mente su armi Italia ad Israele

“La Boldrini che accusa l’Italia di inviare le armi ad Israele, è la stessa che diceva di non aver mai incontrato Muhammad Hannoun, uomo considerato vicino all’organizzazione terroristica islamista Hamas ? Visto che con la deputata le bugie sono protagoniste, ristabiliamo la verità: l’Italia non manda armi ad Israele e lei ha incontrato Hannoung. Non […]

Condividi
LEGGI
Israele, contrastare istigazione odio e propagamento antisemita sul web
standard

Israele, contrastare istigazione odio e propagamento antisemita sul web

In occasione dell’audizione del Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, nella Commissione sui fenomeni di discorsi d’odio, discriminazione e disinformazione del Senato, connessi ai gravi avvenimenti in Medio Oriente, il senatore di Fratelli d’Italia, Giulio Terzi è intervenuto per sollevare il tema di alcune pratiche discriminatorie nei confronti della popolazione ebraica. Dopo aver ringraziato il ministro per […]

Condividi
LEGGI
MO. Rischioso manifestare pro-Palestina senza condannare Hamas
standard

MO. Rischioso manifestare pro-Palestina senza condannare Hamas

“Lo Stato d’Israele ha il sacrosanto diritto di esistere e mi dispiace aver constatato l’assenza, negli interventi del M5s, di questa considerazione. Perché se non si parte da questa considerazione, si crea il clima per cui qualcuno potrebbe giustificare atti terroristici come quello del 7 ottobre”. Lo dichiara in Aula del Senato, dopo le comunicazioni […]

Condividi
LEGGI
MO. Importante alzare il livello di guardia in Italia e in Europa e rafforzare i controlli delle nostre frontiere
standard

MO. Importante alzare il livello di guardia in Italia e in Europa e rafforzare i controlli delle nostre frontiere

“Oggi è ancora più significativo il ricordo del 9 ottobre del 1982, data in cui durante la festa di Shemini Atzeret, la Comunità ebraica di Roma subì un brutale attacco terroristico provocando una quaranta feriti e la morte di Stefano Gaj Taché, un bambino italiano di soli due anni. In quel pesante decennio storico l’Italia […]

Condividi
LEGGI