Proteste studenti. La sinistra giustifica la violenza?
standard

Proteste studenti. La sinistra giustifica la violenza?

“La sinistra rimane in silenzio davanti alle violenze inaccettabili dei collettivi studenteschi nelle università. Si manifesta per la pace, per l’antiviolenza e lo si fa picchiando dirigenti, agenti di polizia e devastando commissariati di Polizia. Questo silenzio è la solita ipocrisia becera della sinistra. Promuoviamo la pace con azioni pacifiche non con aggressioni e danneggiamenti. […]

Condividi
LEGGI
Sapienza. Partiti che non condannano violenze sono responsabili
standard

Sapienza. Partiti che non condannano violenze sono responsabili

“Stiamo vivendo una fase estremamente preoccupante. Non riesco a comprendere come possa accadere che studenti universitari impediscano la libertà di espressione nella culla della cultura e della formazione. Ci aspettiamo da tutte le forze politiche una ferma condanna per i fatti accaduti ieri alla Sapienza. Solidarietà al dirigente di polizia preso a pugni. Questo non […]

Condividi
LEGGI
Sapienza. Ccollettivi imparino a manifestare con rispetto
standard

Sapienza. Ccollettivi imparino a manifestare con rispetto

“Quanto successo ieri a ‘La Sapienza’ è gravissimo. Il fatto che i collettivi universitari non siano in grado di manifestare con rispetto, consentendo alle forze dell’ordine di svolgere il loro lavoro, è un brutto segnale che non va sottovalutato. Per questo ritengo necessario che anche i genitori intervengano, dialogando con i propri figli sul valore […]

Condividi
LEGGI
SAPIENZA, INACCETTABILE VIOLENZA DEI COLLETTIVI UNIVERSITARI
standard

SAPIENZA, INACCETTABILE VIOLENZA DEI COLLETTIVI UNIVERSITARI

“Quanto accaduto oggi all’Università La Sapienza di Roma è la dimostrazione che qualcuno soffia sul fuoco e che i collettivi di sinistra alimentano un clima di tensione sempre maggiore, continuando a compiere violenze su violenze. Al termine di una manifestazione non autorizzata, dopo un tentativo di assalto al Senato Accademico, a farne le spese è […]

Condividi
LEGGI
Sapienza. Condannare violenze di teppisti ispirati dalle peggiori ideologie
standard

Sapienza. Condannare violenze di teppisti ispirati dalle peggiori ideologie

“Ancora una volta assistiamo all’ennesima aggressione alle forze dell’ordine da parte dei collettivi, gesti da condannare da tutte le forze politiche. Mentre una prestigiosa università come La Sapienza diventa teatro di violenza da parte di teppisti ispirati dalle peggiori ideologie. È tempo di dire basta a questi sovversivi. La politica sia unita nella condanna forte […]

Condividi
LEGGI
Sapienza ostaggio della violenza dei collettivi
standard

Sapienza ostaggio della violenza dei collettivi

“Scene di violenza che mai dovrebbero verificarsi in un Ateneo. È il triste spettacolo di cui è stata vittima oggi La Sapienza, uno delle più prestigiose università italiane, ostaggio della furia dei collettivi. Purtroppo è da tempo che si ripetono scene simili, e che sono il frutto perverso dei sermoni di quei troppi cattivi maestri […]

Condividi
LEGGI
SCONTRI SAPIENZA, NESSUNA GIUSTIFICAZIONE PER QUESTI TEPPISTI
standard

SCONTRI SAPIENZA, NESSUNA GIUSTIFICAZIONE PER QUESTI TEPPISTI

“Quanto accaduto nelle ultime ore all’interno della Sapienza, dove i soliti collettivi di sinistra si sono resi protagonisti di atti di violenza tentando di assaltare il Rettorato e il Commissariato all’interno dell’Università, è inaccettabile e non più tollerabile. Il triste spettacolo proposto da chi si professa – ma solo con gli slogan – contro la guerra […]

Condividi
LEGGI
SAPIENZA. CONDANNO VIOLENZA, SOLIDALE CON RETTRICE POLIMENI
standard

SAPIENZA. CONDANNO VIOLENZA, SOLIDALE CON RETTRICE POLIMENI

“Considero estremamente positivo il documento approvato oggi dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione della Sapienza di Roma, con cui sono stati ribaditi il carattere universalistico e libero della ricerca e il no ad ogni forma di boicottaggio della collaborazione scientifica a livello internazionale. Sono principi che il mondo universitario deve difendere con fermezza, […]

Condividi
LEGGI