FdI. Finalmente da sinistra arriva solidarietà, ma percepiamo reticenza e imbarazzo
standard

FdI. Finalmente da sinistra arriva solidarietà, ma percepiamo reticenza e imbarazzo

“Finalmente dopo oltre 24 ore abbiamo la possibilità di ringraziare qualcuno per la solidarietà espressa riguardo al gravissimo assalto alla sede di Fratelli d’Italia di Mestre. Ciò nonostante non possiamo fare a meno di rilevare in questa circostanza l’imbarazzo di buona parte della sinistra e delle opposizioni, le quali in occasioni di altri assalti non […]

Condividi
LEGGI
FDI. NON SOTTOVALUTARE ASSALTO MESTRE, NON TORNINO ANNI PIOMBO
standard

FDI. NON SOTTOVALUTARE ASSALTO MESTRE, NON TORNINO ANNI PIOMBO

“Quello accaduto la notte di venerdì a Mestre, alla sede regionale di Fratelli d’Italia, non è un gesto che va sottovaluto né tantomeno derubricato a una semplice bravata. Oggi siamo a 50 anni dal rogo di Primavalle, un omicidio commesso dalla sinistra extraparlamentare che rimase impunito, ma soprattutto che segnò un punto di non ritorno per […]

Condividi
LEGGI
Assalto a sede Fratelli d
standard

Assalto a sede Fratelli d’Italia di Mestre. “Assordante silenzio della sinistra. Dobbiamo temere per la nostra incolumità?”

“A 24 ore dagli atti vandalici che hanno colpito la sede regionale del nostro partito, non posso che registrare un silenzio assordante da parte della sinistra, fatte alcune rare e meritevoli eccezioni. Silenzio certamente imbarazzante, e forse imbarazzato, che mi auguro non sia una giustificazione per quanto di gravissimo è successo”. Così il senatore e […]

Condividi
LEGGI
FdI, grave silenzio delle opposizioni su assalto a sede Mestre
standard

FdI, grave silenzio delle opposizioni su assalto a sede Mestre

“Sta terminando la giornata e mi trovo costretto a dover amaramente stigmatizzare il silenzio delle opposizioni sul gravissimo tentato assalto alla sede del coordinamento regionale di Fratelli d’Italia del Veneto, a Mestre. E dire che non si è trattato di tre o quattro pennellate di vernice, che comunque sarebbe stato grave, ma piuttosto di un […]

Condividi
LEGGI