BAGNOLI,  ATTENZIONE PER IL SUD PRIORITA’ GOVERNO MELONI
standard

BAGNOLI, ATTENZIONE PER IL SUD PRIORITA’ GOVERNO MELONI

“La firma del protocollo d’intesa su Bagnoli non è solo un passo fondamentale per la riqualificazione dell’area ex Italsider, dopo decenni di inerzia e sprechi, ma rappresenta la dimostrazione più chiara di come il governo Meloni abbia a cuore le sorti del Sud d’Italia. L’istituzione della Zes unica per il Mezzogiorno, la proroga di ‘Decontribuzione […]

Condividi
LEGGI
Bagnoli, passo verso rinascita economica e ambientale
standard

Bagnoli, passo verso rinascita economica e ambientale

“L’iniziativa del governo Meloni a Bagnoli rappresenta un passo significativo verso una rinascita economica, sociale e ambientale. Il protocollo, voluto fortemente da questo Governo e firmato oggi dal presidente del Consiglio, segna l’avvio di un progetto ambizioso che mira a trasformare l’area dismessa in un polo di innovazione e sviluppo sostenibile. La rigenerazione urbana darà […]

Condividi
LEGGI
GOVERNO, A BAGNOLI BONIFICA PIU’ GRANDE D’EUROPA
standard

GOVERNO, A BAGNOLI BONIFICA PIU’ GRANDE D’EUROPA

“Stamattina il presidente del Consiglio Meloni a Napoli ha firmato il protocollo d’intesa su Bagnoli: il Governo ci mette la faccia e stanzia un miliardo e 218 milioni di euro per portare avanti l’operazione di bonifica e rigenerazione urbana più grande d’Europa. In questi anni ciò che soprattutto è mancato sono state le risorse finanziarie […]

Condividi
LEGGI
Autonomia. Nessun governo ha mai fatto così tanto per il Sud
standard

Autonomia. Nessun governo ha mai fatto così tanto per il Sud

“È quantomeno curioso che la sinistra scopra solo oggi, cioè quando è all’opposizione, che esistono disparità tra Nord e Sud. Esiste però una verità che solo loro fingono di non vedere: grazie alle politiche del governo Meloni il Mezzogiorno cresce di più del resto dell’Italia. Questi sono fatti concreti, così come lo sono l’occupazione e […]

Condividi
LEGGI
Ue. Prossimo Consiglio dovrà guardare al Sud
standard

Ue. Prossimo Consiglio dovrà guardare al Sud

  “Sembrerebbe un Consiglio come quelli che si svolgono periodicamente, ma in realtà il prossimo non sarà un Consiglio come tanti altri: si parlerà dell’architettura dell’Unione europea del futuro, perché siamo reduci da elezioni che hanno dato indicazioni molto chiare. Hanno vinto, infatti, quelle forze politiche che hanno sempre incoraggiato un cambiamento per il futuro […]

Condividi
LEGGI
GRAZIE A FDI AUTONOMIA SARÀ OPPORTUNITÀ PER TUTTI E NON PENALIZZAZIONE DEL SUD
standard

GRAZIE A FDI AUTONOMIA SARÀ OPPORTUNITÀ PER TUTTI E NON PENALIZZAZIONE DEL SUD

“Con l’approvazione alla Camera l’Autonomia Differenziata è legge. Grazie al lavoro di Fratelli d’Italia questa importante riforma sarà una opportunità di miglioramento amministrativo senza arrecare alcuna penalizzazione al sud o ad alcune regioni rispetto ad altre. Siamo particolarmente soddisfatti per il lavoro svolto da Fratelli d’Italia che nell’insieme ha indubbiamente rafforzato il provvedimento con alcuni […]

Condividi
LEGGI
Decreto Coesione, sgravi da 2,5 miliardi per donne, giovani e disoccupati nel Sud Italia
standard

Decreto Coesione, sgravi da 2,5 miliardi per donne, giovani e disoccupati nel Sud Italia

“Con il Decreto Coesione, introdotto dal Governo Meloni, non solo rendiamo ordinate e trasparenti la gestione e la spesa di tutti i fondi nazionali ed europei, ma accorciamo le distanze territoriali tra Nord e Sud Italia. Con i Bonus Donne, Bonus Giovani e Bonus Zes, il Governo prevede 2,5 miliardi di euro in quattro anni […]

Condividi
LEGGI
Lavoro, svolta epocale per l
standard

Lavoro, svolta epocale per l’Italia e il Sud

“L’approvazione del dl Coesione, approvato oggi in Consiglio dei Ministri, segnerà una vera svolta epocale per la nostra Nazione e in particolare per il Mezzogiorno”. Lo afferma in una nota alla stampa il senatore di Fratelli d’Italia Domenico Matera, capogruppo di Fdi in Commissione Politiche UE, commentando il decreto Coesione approvato oggi dal CdM.”Sono tante […]

Condividi
LEGGI
SUD. GRAZIE A MINISTRO PER ISTITUZIONE ZES IN COMUNI MERIDIONE
standard

SUD. GRAZIE A MINISTRO PER ISTITUZIONE ZES IN COMUNI MERIDIONE

“Grazie al lavoro del Ministro Fitto, e di tutto il Governo Meloni, da ieri è attiva una nuova ZES che comprende circa 2550 comuni, distribuiti nelle otto regioni del sud Italia. Grazie a questo provvedimento i tantissimi imprenditori che operano, o hanno intenzione di operare, nel nostro mezzogiorno avranno l’occasione di usufruire delle autorizzazioni uniche […]

Condividi
LEGGI
SUD. DE LUCA FA RIDERE ANCHE QUANDO VUOLE FARE IL SERIO
standard

SUD. DE LUCA FA RIDERE ANCHE QUANDO VUOLE FARE IL SERIO

“Al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, va riconosciuto il merito di saper far ridere. Il problema è che suscita ironia anche quando vorrebbe passare per serio. La sua ultima sparata, alla stregua di quelle celebri che hanno suscitato meme sui social, è di oggi. Nel corso di una diretta Facebook ha accusato il […]

Condividi
LEGGI
CORONAVIRUS: LA PIETRA,
standard

CORONAVIRUS: LA PIETRA, ‘NO A QUALSIASI ALLARGAMENTO DEL RDC’

”Fratelli d’Italia fin dal primo momento è stato contrario alla misura del reddito di cittadinanza, ed è evidente che siamo profondamente contrari ad un’ipotesi di allargamento come propone il ministro Provenzano. Proprio lui, che dovrebbe essere il ministro per la tutela del Sud Italia, dovrebbe rendersi conto che soltanto attraverso interventi mirati a sostegno delle […]

Condividi
LEGGI
Ue. Iannone: grazie FdI nuovo QFP non penalizzerà Sud Italia. Ora governo abbia sussulto di dignità
standard

Ue. Iannone: grazie FdI nuovo QFP non penalizzerà Sud Italia. Ora governo abbia sussulto di dignità

“E’ assurdo che il Quadro finanziario pluriennale 2021-2027 dell’Ue preveda dei criteri di ripartizione dei fondi di coesione che penalizzino pesantemente il Sud Italia, andando invece a beneficiare quasi esclusivamente le regioni italiane più sviluppare e quindi quelle settentrionali. Per questo Fratelli d’Italia esprime grande soddisfazione per l’approvazione in Senato a larghissima maggioranza, all’unanimità dei […]

Condividi
LEGGI