TERREMOTO, CON NOMINA CASTELLI, MELONI METTE FACCIA SU IMPEGNO PER SISMA

TERREMOTO, CON NOMINA CASTELLI, MELONI METTE FACCIA SU IMPEGNO PER SISMA

“Nei primi interventi del Governo trovano spazio finalmente le istanze del territorio sul sisma. In questo senso è importante la nomina di Guido Castelli a commissario per la ricostruzione post-sisma, perché attraverso la sua figura Giorgia Meloni ha messo la faccia in prima persona sui terremoti del 2016-17, ma anche del 2009, visto che gli interventi sono interconnessi. Ricordo che Castelli è un amico dell’Abruzzo, dunque il rapporto è garantito. Va sottolineato inoltre che uno degli emendamenti del milleproroghe è la stabilizzazione dei precari del 2016-17. In Parlamento è nostra cura rappresentare la forza e la gentilezza di un popolo che non si è arreso mai e che anzi prende forza dalle tragedie che ha vissuto”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Guido Liris, nel corso di una conferenza stampa sul lavoro svolto in Parlamento nei primi 100 giorni di legislatura.

Condividi