TORINO. FRUTTO DELEGITTIMAZIONE FORZE DELL’ORDINE

TORINO. FRUTTO DELEGITTIMAZIONE FORZE DELL’ORDINE

“Quanto accaduto a Torino, dove gli antagonisti anarco comunisti hanno preso d’assalto volanti della Questura, è anche frutto di un clima diffuso di delegittimazione delle Forze dell’Ordine. Occorre assolutamente stemperare questa fase in cui gli episodi di violenza stanno aumentando e tutti devono assumersi la responsabilità di non contribuire ad incendiare il clima. Alle forze dell’Ordine va ovviamente la mia totale solidarietà auspicando che anche la sinistra parlamentare riesca a fare l’indicibile sforzo di condannare la violenza quando a subirla sono donne e uomini in divisa”.

Lo dichiara il vicepresidente vicario di Fratelli d’Italia in Senato, Raffaele Speranzon.

Condividi