UCRAINA, PD SI SPACCA SU MOZIONE MAGGIORANZA, PRIMI SEGNALI CONTRO SCHLEIN?

UCRAINA, PD SI SPACCA SU MOZIONE MAGGIORANZA, PRIMI SEGNALI CONTRO SCHLEIN?

“Sei senatori del Pd hanno votato a favore della risoluzione di maggioranza sull’Ucraina, il Pd si spacca al suo interno e siamo ovviamente contenti di questa scelta ma non possiamo non osservare che in casa Pd vi sono acque agitate e che iniziano ad esserci evidentemente malumori sulla segreteria a guida Schlein, la cui linea filo grillina non paga”.

Lo dichiara il vicepresidente di Fratelli d’Italia in Senato, Salvatore Sallemi.

 

Condividi