UCRAINA,POSIZIONE GOVERNO MELONI CI RENDE ORGOGLIOSI

UCRAINA,POSIZIONE GOVERNO MELONI CI RENDE ORGOGLIOSI

“La posizione tenuta dall’Italia sul conflitto in Ucraina, come quella sul conflitto in Medio Oriente, ci rende orgogliosi perché ci ha fatto guadagnare consensi a livello internazionale. Il governo Meloni è giudicato affidabile perché ha saputo dialogare con tutti, contrariamente ai suoi predecessori, e l’aver tenuto questa postura ha dato i suoi frutti. La guerra in Ucraina, di cui fra un mese ricorrerà l’inizio nel 2022, doveva, nelle intenzioni di Putin, essere un conflitto lampo ma non è stato così. Si può pensare che i torti e le ragioni non stiano tutte dalla stessa parte ma un dato è incontrovertibile, e cioè che, proprio come a Gaza, c’è un aggressore e un aggredito. Siamo al fianco dell’Ucraina senza se e senza ma e quindi a favore di questo provvedimento”.

Lo afferma in aula in dichiarazione di voto il senatore di Fratelli d’Italia Roberto Menia.

Condividi