Un Pd disperato strumentalizza la tragedia di Marcinelle

Un Pd disperato strumentalizza la tragedia di Marcinelle

“Il messaggio espresso da Giorgia Meloni stamattina in occasione della ricorrenza della tragedia di Marcinelle era assolutamente chiaro e lineare. Solo chi rappresenta un Pd disperato e capace di qualsiasi escamotage pur di fare propaganda elettorale come Enrico Letta poteva travisarlo”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Massimo Ruspandini.
“Io invece sottoscrivo ogni parola di  quanto dichiarato da Giorgia Meloni: le condizioni in cui i nostri connazionali erano costretti a lavorare in Vallonia nel dopoguerra non sono minimamente paragonabili con le condizioni dei migranti che oggi approdano sulle nostre coste, e negarlo è un’assoluta mancanza di rispetto alle vittime della tragedia di Marcinelle”, conclude Ruspandini.
Condividi