Una oscenità i manifesti di Giorgia Meloni imbrattati a Napoli, non cediamo a provocazioni

Una oscenità i manifesti di Giorgia Meloni imbrattati a Napoli, non cediamo a provocazioni

“Il clima di odio creato dalla sinistra sfocia in oscenità come quelle dei manifesti di Giorgia Meloni imbrattati a Napoli. Noi continueremo a parlare di programmi con i cittadini e del cambiamento che solo il primo premier donna potrebbe realizzare. Tutte le altre forze politiche hanno l’occasione di dissociarsi ed esprimere pubblicamente solidarietà a Giorgia”.

Lo dichiara il senatore Antonio Iannone, Commissario regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

Condividi