Vaccari contro il Ministro Lollobrigida. Facile fare propaganda dal palco e non intervenire in Commissione

Vaccari contro il Ministro Lollobrigida. Facile fare propaganda dal palco e non intervenire in Commissione

“Trovo paradossale che a parlare di disinteresse sia chi, con un ruolo istituzionale, preferisce fare propaganda da un palco anziché confrontarsi democraticamente prima nelle sedi preposte. A Vaccari sarebbe infatti bastato essere presente all’audizione del Ministro Lollobrigida in Commissione per capire che gli interventi che lui chiede e sollecita da quel palco sono già realtà grazie al Ministro e a questo Governo, provvedimenti che servono a sanare anche tutti quegli anni di assenze e di errori dei governi di cui il Partito Democratico ha fatto parte. Immagino però che sia più facile fare propaganda senza alcun tipo di contraddittorio che studiare e confrontarsi”.

Così il senatore di Fratelli d’Italia, Luca De Carlo, presidente della IX Commissione Senato – Industria, commercio, turismo, agricoltura e produzione agroalimentare, commenta le dichiarazioni di Stefano Vaccari, capogruppo Pd in commissione Agricoltura alla Camera dei Deputati.

Condividi