VIOLENZA DONNE, DA CORTEO CONTRO VIOLENZA DONNE ODIO CONTRO DONNA, PARADOSSO

VIOLENZA DONNE, DA CORTEO CONTRO VIOLENZA DONNE ODIO CONTRO DONNA, PARADOSSO

“Dopo mesi passati a soffiare sul fuoco dell’odio politico oggi a Roma è andato in scena un paradosso, minacce di morte e insulti contro una donna da un corteo contro la violenza sulle donne. Purtroppo questo è solo l’ennesimo episodio che subisce il presidente Meloni ed è ora di una levata di scudi da parte di tutto il mondo politico, in particolare da chi sulla tutela delle donne ha costruito intere carriere, con pochi fatti e molte chiacchiere”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Guido Liris.

Condividi