VIOLENZA SU DONNE,

VIOLENZA SU DONNE, ‘FRASI PIENE DI ODIO CONTRO MELONI DELEGITTIMANO CORTEO

“Per Fratelli d’Italia il diritto di manifestare e di dissentire è sempre stato sacrosanto, ma un corteo organizzato contro la violenza sulle donne e contro l’uso della violenza sul corpo femminile che attacca violentemente il primo Presidente del Consiglio donna d’Italia, con cori e frasi piene di odio, si delegittima da solo. La condanna della violenza non può essere esercitata a tempi alterni da queste pseudo femministe”. A dichiararlo è la senatrice di Fratelli d’Italia Domenica Spinelli. “L’unico risultato di questo corteo – continua – è stato quello di sottolineare la differenza tra chi organizza eventi ipocriti solo per pura esibizione e chi si impegna davvero per assicurare prevenzione e aiuto a chi subisce violenza. Attendiamo che gli organizzatori della manifestazione rendano conto di tale episodio”.

Condividi