Wartsila, importante passo in avanti verso reindustrializzazione sito

Wartsila, importante passo in avanti verso reindustrializzazione sito

“È finalmente arrivata la notizia tanto attesa dai dipendenti Wartsila: dopo l’incontro odierno tra il ministro Adolfo Urso e la sottosegretaria Fausta Bergamotto, il tavolo sulla crisi dello stabilimento triestino della multinazionale verrà riconvocato a breve presso il Mimit. L’obiettivo è quello di giungere rapidamente a un accordo che salvaguardi i posti di lavoro. Un importante passo in avanti, che giunge a pochi giorni dalla decisa presa di posizione del ministro delle imprese e del made in Italy, che si era detto intenzionato ad andare avanti nel processo di reindustrializzazione del sito, in pieno concerto con le istituzioni regionali e locali, anche a costo di valutare il recupero degli incentivi e dei contributi statali concessi alla società negli ultimi 10 anni in caso di una mancata intesa con l’azienda così come prevede un’apposita norma recentemente introdotta dal DL Asset”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Bartolomeo Amidei, componente della commissione Industria di Palazzo Madama.

Condividi