Ztl Roma, Gualtieri chiarisca su sospensione blocco veicolare dal 1 novembre

Ztl Roma, Gualtieri chiarisca su sospensione blocco veicolare dal 1 novembre

“Sui siti di Roma Capitale e di Roma mobilità non vi è traccia della deroga al 2024, annunciata nei giorni scorsi dal sindaco Gualtieri, del blocco dei veicoli, in particolare, i diesel Euro 4, che sarebbe dovuto entrare in vigore domani 1 novembre 2023. Il Sindaco ha dichiarato che sarebbe stato sospeso il provvedimento fino al 2024, ma non sembra che alle parole sia seguito un riscontro ufficiale consultabile sui siti istituzionali che fanno capo a Roma Capitale. Numerosissimi romani proprietari degli autoveicoli che da domani non potrebbero più né circolare né sostare nella nuova Ztl si chiedono quindi se da domani potranno circolare liberamente o se al contrario saranno sanzionati. Né può essere accolto come sufficiente l’annuncio del Campidoglio che i varchi non saranno accesi. Il Sindaco espliciti chiaramente alle centinaia di migliaia di romani se alle parole sono seguiti i fatti e se ci sono segni concreti dopo le dichiarazioni di sospensione del provvedimento che avrebbe provocato il blocco dell’accesso nella fascia verde. Credo sarebbe utile un annuncio esplicito e chiaro anche sui siti di Roma Capitale e di Roma Mobilità, affinché non residuino dubbi sulla possibilità di circolare a Roma”.

Lo dichiara Lavinia Mennuni, senatrice di Fratelli d’Italia.

Condividi